About us

Influencer Magazine

Influencer Magazine ha sede a Milano e sviluppa contenuti di comunicazione in formato digitale inerenti al mondo della fotografia e della moda, del beauty e del design, della musica e del food & beverage.

Sporadicamente Influencer Magazine viene stampato per essere distribuito in versione free-press in occasione di importanti manifestazioni e durante i principali eventi milanesi della moda e del design come la Milano Fashion Week e durante il Fuorisalone.

Influencer Magazine è una testata amministrata dalla nostra divisione INFLUENCER ANALYSIS dedicata al mondo della comunicazione social.

influenceranalysis.it

Collaboriamo con i più prestigiosi showroom presenti nel quadrilatero della moda con il quale condividiamo eventi e importanti momenti di visibilità.

La Mission di Influencer Magazine è già nel suo nome e cioè nell’essere laboratorio e stimolo per i futuri sviluppi dell’informazione sempre più orientata verso la figura dell’influencer che rappresenta la nuova frontiera del comunicazione.

I contenuti informativi sono in gran parte realizzati grazie alla nostra partnership con IG COACH e rimaniamo aperti e disponibili per nuove collaborazioni, anche con singoli Influencer.IG Coach

Informazioni di cui alla legge 7 marzo 2001 n. 62:

Influencer Magazine non chiede finanziamenti pubblici, non prevede di conseguire ricavi e non impiega giornalisti; inoltre Influencer Magazine non è un “prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare”, in quanto non viene aggiornato secondo scadenze predeterminate, bensì esclusivamente sulla base degli eventi ritenuti interessanti. Mancando i requisiti di cui sopra, Influencer Magazine si sottrae all’obbligo di registrazione di cui all’art. 5 L. 8 febbraio 1948 n. 47, in quanto non può essere in alcun modo ritenuto pubblicazione o periodico ai sensi delle leggi vigenti, avendo solo lo scopo di offrire momenti di scoperta e approfondimento su tematiche inerenti all’immagine e alla comunicazione in generale. Tutte le notizie citate hanno una fonte pubblica e sono da trattarsi come commenti e considerazioni alle notizie medesime.