Brad Pitt in gonna sul red carpet: chi ha detto che la moda genderless è solo per teenager?

Non è la prima volta che vediamo un personaggio famoso indossare sul red carpet una gonna ma è decisamente la prima volta che vediamo un look genderless portato con questa disinvoltura da un attore più ageé.

E soprattutto considerato da sempre un “canonico” sex symbol. Ebbene sì, mai ci saremmo aspettati di vedere Brad Pitt sul red carpet con una gonna.

Proprio lui, che da sempre incarna lo stereotipo dell’uomo macho, oggi ha stravolto ogni regola. Ora, la domanda sorge spontanea: chi ha detto che la moda genderless è solo per i teenager icone dell’inclusione?

Brad Pitt con la gonna sul red carpet

È successo in occasione della proiezione berlinese del nuovo film che lo vede protagonista. Morale della favola? L’attore si è presentato sul red carpet di Bullet Train, film diretto da David Leitch (che uscirà nelle sale italiane il 25 agosto), indossando un completo composto da giacca e gonna in lino.

Nel dettaglio l’outfit è composta da una gonna marrone longuette e svasata. E una camicia rosa (magistralmente) aperta sul petto. Ma, inutile aggiungere che il focus del look è tutto per un capo: la gonna. Stropicciata, asimmetrica, quasi rattoppata. Ai piedi? Un paio di anfibi combat. Che dire? Il nuovo look di Brad Pitt è la dimostrazione tangibile di un cambiamento culturale in atto.

Il nuovo stile genderless di Brad Pitt

Tuttavia, questa non è la prima volta che l’attore premio Oscar estende il suo guardaroba a pezzi del genere. Andando indietro nel tempo, già nel 1999 era stato fotografato da Mark Seliger in abiti genderless per la copertina di Rolling Stone. Alcuni anni dopo, nel 2004, aveva dichiarato alla versione britannica della rivista Vogue che gli uomini avrebbero presto indossato le gonne. Si pensava lo stesse dicendo per promuovere il film Troy.

Ma non era solo così.  «Gli uomini indosseranno le gonne la prossima estate. Questa è la mia predizione e il mio annuncio». Anche se ci sono voluti 18 anni prima che il suo oracolo si avverasse, non possiamo far altro che apprezzare oggi la sua lungimiranza.