Ermanno Scervino: ci salveranno la bellezza e la femminilità La collezione donna per il prossimo autunno inverno riflette un modo di vestire più fluido e versatile.

Una riflessione sulla delicata quotidianità che stiamo vivendo, ma alla maniera di Ermanno Scervino. Perché sarà una ritrovata bellezza a salvarci e la voglia di femminilità a farci ricominciare.

Fermo restando un certo gusto per la ricercatezza e una grande attenzione rivolta ai dettagli. È stata concepita così la collezione donna per il prossimo autunno inverno, presentata a Milano nel corso della Fashion Week.

La preziosità dei capi incontra il mondo dello sport, si mescolano occasioni, il giorno dialoga con la sera, il modo di vestire diventa più fluido. Si amalgamano pizzi, lana, pelle.

I pantaloni hanno bande laterali, come quelli da sci o da allenamento, le gonne sono piccole e a pieghe, i cappotti si allungano, pullover, giacconi e borse hanno forme avvolgenti e confortevoli. I colori: tabacco, verde, rosa e viola, accanto al grigio, al bianco e al nero.