I Maneskin vincono l’Eurovision 2021 in tacchi alti: la moda genderless non fa più paura.

I Maneskin hanno trionfato all’Eurovision Song Contest 2021, aggiudicandosi l’ambito podio dopo essere stati tra i favoriti per l’intera serata. Dopo aver spopolato con la loro Zitti e buoni all’ultimo Festival di Sanremo, hanno conquistato anche l’ Europa al motto di “Rock’n’roll will never die”.

Non sono mancate le polemiche sul loro presunto uso di droga (smentite poco dopo da Damiano in persona) ma, tra talento, grinta, presenza scenica ed energia da vendere, i giovani ragazzi romani hanno dimostrato di non avere nulla da invidiare alle star internazionali.

A renderli ancora più moderni, glamour e fuori da ogni schema, lo stile genderless che da sempre li contraddistingue. Completi metallizzati, pantaloni a zampa, stringhe, gilet crop, tacchi alti: è questo il mix fashion perfetto che ha contribuito alla loro vittoria.