Il look di Mahmood alla Cerimonia d’apertura dell’Eurovision 2022: il genderless style di Willy Chavarria.

Pantaloni fluidi voluminosissimi a pieghe in lilla, tanto da sembrare una gonna lunga, giacca nera e boxer in vista, questi i capi del key look inclusivo del cantante di origini egiziane che si è affidato allo stile dall’anima latina di Willy Chavarria. Il look indossato da Mahmood infatti è un abbinamento icona della collezione primavera/estate 2022 dello stilista, pensato senza alcuna distinzione per ogni genere.

Lo stilista infatti con il suo brand esprime i valori delle comunità L.G.B.T.Q e Latinx, che definisce lo stile della cultura latino-americana, un mix che da origine ad uno urban style genderless composto da capi over e voluminosi.

Dal profilo Instagram del designer californiano è possibile ritrovare nel suo stile accenni alle linee di Balenciaga, rielaborate in volumi ampi ma più contenuti, che coniugano eleganza e fluidità: ne sono un esempio i look che hanno sfilato sull’ultima passerella invernale, dove lo smoking viene completamente reinterpretato in chiave street puntando sulla morbidezza e la dinamicità del tessuto che permette di trasformare una camicia-felpa in una giacca.