MFW. Addio alle passerelle, ora è la città il palcoscenico preferito dalla moda.

La Moda invade le città non solo con la street art ma con una serie di eventi unici che diventano esperienze globali e con sfilate che abbandonano le canoniche passerelle per rendere i luoghi urbani dei veri e propri palcoscenici. Ne abbiamo avuto un esempio in occasione della Milano Fashion Week 2021 in cui le maison del lusso come Gucci, Moncler, Boss e MSGM hanno reinventato il modo di presentare le nuove collezioni dando vita a vere e proprie performance che hanno coinvolto alcuni dei luoghi più iconici e suggestivi di Milano, dall’Arco della Pace alla Biblioteca degli Alberi.

Gucci ai Caselli Daziari dell’Arco della Pace.

Dal genio creativo di Alessandro Michele nasce Vault, il concept store online di Gucci, che è stato presentato in occasione della Milano Design Week 2021 presso i Caselli Daziari dell’Arco della Pace. L’innovativo progetto consiste in un ambiente che accoglie oggetti selezionati da collezionare, di diversa provenienza, autori ed epoche differenti. Lo store, accessibile tutto l’anno solo online e messo in esposizione sono durante la MFW2021, comprende pezzi vintage, creazioni di giovani designer e racconti o poesie digitali. Il denominatore comune per tutti gli oggetti proposti e la ricerca della bellezza nelle sue varie espressioni e concezioni.

Dov’è il campo da baseball dove ha sfilato BOSS a Milano

Più che riflettori puntati sulla sfilata di Boss x Russell athletic alla Milano Fashion Week 2021 possiamo parlare di fari da stadio. La collezione Primavera/Estate 2022 è stata infatti presentata il 23 settembre 2021 in un luogo inedito e inaspettato. Si tratta del Kennedy Center a Milano, un vero e proprio campo da baseball dove è andato in scena uno show unico con tanto di cheerleader e food truck. La sfilata simulava una partita di baseball in stile americano a cui hanno preso parte star presenti indiscusse come Chiara Ferragni e Fedez, ma anche stelle nascenti come il tiktoker Khaby. Lame. La sfilata di Boss x Russell athletic è stata l’occasione per esplorare spazi inconsueti per il mondo della moda come un campo da baseball ma che è riuscita a dare vita ad un’esperienza coinvolgente ed entusiasmante che ha conquistato tutti.