MFW MAN F/W 2019/20 – MIAORAN

In questa edizione Milano Uomo Moda 2019 il designer cinese Miao Ran, nella cornice di zona Tortona, sfila scegliendo la formula “co-ed”, ovvero presentando insieme le collezioni maschile e femminile.

Miao Ran si ispira alla stessa Milano che lo ospita, legato al concetto che ciascuno di noi veste una sorta di uniforme, a seconda del ruolo che riveste. Così sfilano in passerella linee rigide, quasi monastiche, giacche pesanti, cappotti lucidi, con stampe di fotografie rubate alle passeggiate milanesi e all’interno dei capi stessi tipici motivi delle cultura cinese, a volte rasformati in macro tessuto jacquards.

Protagonista assoluta è la lana, pura e mixata alla viscosa o alla seta, con texture tartan associata a trame differenti, con abbinamenti unici.

Il designer osa anche nei colori, accesi e tipicamente metropolitani, proponendoci una vasta gamma, dai toni freddi di antracite e blu polvere, passando al viola, fino a scaldarsi nel ruggine, arancione bruciato, giallo acido, e chiudendosi in un bianco sporco.

Un omaggio, insomma, a quel mix di culture che fa di Miaoran un brand interessante.

https://www.instagram.com/miaoran_studio/

©ELENA SCONFIETTI ©PHOTO CREDIT – MARCO SACCHI