Sfilate MFW 2021: come seguire gli eventi.

Il grande giorno è arrivato. Il 21 settembre apre i battenti la Milano Fashion Week dedicata alla moda Primavera-Estate 2022. La manifestazione andrà avanti fino al 27 settembre e si tratta di un momento importante perché, dopo le chiusure per le restrizioni da Covid-19, si ritorna agli appuntamenti in presenza. Ma come si potranno seguire le sfilate MFW 2021?

Durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse milanese, Carlo Capasa ha sottolineato che quest’edizione rappresenta un “momento di rinascita”. Il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana ha sottolineato che quest’anno ci si propone di dare una svolta sul tema della sostenibilità nell’intera filiera della moda. Inoltre ci si soffermerà su argomenti rilevanti che dovranno segnare un cambiamento culturale, ovvero quelli del rispetto della diversità e dell’inclusione.

La Milano Fashion Week 2021 prevede numerosi eventi. Ci saranno innanzitutto 173 appuntamenti fisici, di cui 42 sfilate MFW 2021 in presenza e 23 in digitale. Inoltre si assisterà a 75 presentazioni (56 in presenza e 23 digitali) e 33 eventi collaterali (29 in presenza e 4 digitali).

Cosa dovranno fare gli addetti ai lavori e gli appassionati di moda per seguire le sfilate MFW 2021? Innanzitutto si potrà fare riferimento al sito ufficiale della Camera della Moda che trasmetterà sul web gli eventi. Inoltre da quest’anno sarà disponibile anche un account su TikTok che si chiamerà @cameramoda. Questo canale permetterà agli stilisti e ai vari brand presenti di pubblicare chicche e retroscena utilizzando l’hashtag #DietroLeQuinte.

La Camera Nazionale della Moda Italiana sarà anche su Instagram, dove diversi influencer contattati da Pulse Advertising gestiranno il dibattito su alcuni temi importanti come le pari opportunità nel comparto della moda e la gender diversity. Infine, non bisogna dimenticare che a Milano, in Piazza San Babila, è già stato installato un maxi-schermo che permetterà ai presenti di seguire le sfilate. Queste ultime saranno poi disponibili qualche giorno dopo su YouTube.

La Milano Fashion Week 2021 avrà l’opportunità di accogliere nuovamente alcuni dei nomi più importanti della moda italiana che torneranno a sfilare dal vivo. Tra i più attesi ci sono certamente Fendi e Alberta Ferretti (22 settembre), Max Mara e Etro (23 settembre). Successivamente sarà la volta di Tod’s, Prada e Versace (24 settembre), quindi giungerà il turno di Salvatore FerragamoGiorgio Armani e Marni (25 settembre).

Le sfilate MFW 2021 accoglieranno nuovamente anche Gucci che, per l’occasione, ha deciso di non mostrare le sue nuove collezioni al di fuori del fashion month. Il 25 settembre, infatti, la casa di moda fiorentina sarà a Milano in Piazza Sempione, presso il Dazio di Ponente.