Sognare con l’Alta Moda. Tutte le anticipazioni delle sfilate Haute Couture 2023 e come vederle online.


Da tradizione, luglio è il mese delle sfilate Haute Couture di Parigi. E il calendario di quest’anno – gli stilisti presenteranno le collezioni Autunno-Inverno 2022/2023 da lunedì 4 a giovedì 7 luglio – è ricco di appuntamenti. Dopo gli stop e le ripartenze dovuti alla pandemia, i designer si preparano a mostrare le loro collezioni più sontuose in presenza. E c’è anche chi opta per appuntamenti esclusivi fuori dalla Ville Lumiere.

Il comune obiettivo di ogni sfilata di Alta Moda che si rispetti? Far sognare. E se c’è una settimana che punta sull’effetto sorpresa, a partire dagli abiti per arrivare alle location, è proprio quella dell’Haute Couture: la più esclusiva, riservata agli addetti ai lavori e alle star blasonate. Un motivo per seguirla con occhio attento: come fare? La piattaforma della Fédération de la Haute Couture et de la Mode (FHCM), l’organismo direttivo dell’alta moda francese, mette a disposizione lo streaming video degli show. Ciascun brand invece punta sui canali social, sul proprio sito e su YouTube: basta conoscere il calendario e sintonizzarsi all’ora giusta.

Sono ben 29 le collezioni che figurano nello schedule ufficiale di Parigi. A dare il via lunedì 4 luglio, Schiaparelli e Christian Dior; il 5 luglio sarà la volta di Chanel in mattinata e Giorgio Armani Privé in serata; l’appuntamento con la Couture di Balenciaga è previsto il 6 luglio (in contemporanea al taglio del nastro di una boutique dedicata al numero 10 di avenue George V a Parigi) mentre in chiusura il 7 sfila Fendi. Occhi puntati sul défilé di Jean-Paul Gaultier, che il 6 luglio ospita lo stilista di Balmain, Olivier Rousteing.

Complice la guerra in Ucraina, non figurano in calendario due Maison russe che hanno sempre sfilato a Parigi, Ulyana Sergeenko e Janina Couture; manca all’appello anche il veterano Azzaro. In compenso dalla Spagna arriva Juana Martin, con la sua prima apparizione nel calendario ufficiale, e torna dal vivo Maison Margiela. Tutti sfilano a eccezione di Christophe Josse e Maison Rabih Kayroux, che optano per delle presentazioni. Ad anticipare la Paris Fashion Week Haute Couture Autunno-Inverno 2022/2023, i francesi Paco Rabanne, Patou e Maison Alaïa, che presentano le loro collezioni ready-to-wear donna domenica 3 luglio.

A chiudere, due eventi all’italiana imperdibili: la sfilata di Valentino a Roma e quella di Dolce&Gabbana a Siracusa. La prima, presentata con una conferenza stampa istituzionale, si terrà a Trinità dei Monti e a Piazza Mignanelli: già dal titolo The Beginning, promette un nuovo inizio per la Maison e la città. La collaborazione infatti permetterà di effettuare dei lavori di conservazione e cura del sito archeologico delle Terme di Caracalla, dove si terrà la cena privata post evento. Tra gli ospiti, gli studenti di 5 scuole di moda del territorio; e per avvicinare ancora di più la Couture al pubblico, è prevista l’apertura dell’Archivio Maison Valentino dal 10 al 12 luglio.

Sfilate Haute Couture Autunno-Inverno 2022/2023: il calendario

Lunedì 4 luglio
10:00 – SCHIAPARELLI
12:00 – IRIS VAN HERPEN
13:00 – GEORGES HOBEIKA
14:30 – CHRISTIAN DIOR
16:00 – CRISTOPHE JOSSE
17:00 – RAHUL MISHRA
18:00 – MAISON RABIH KAYROUZ
19:30 – GIAMBATTISTA VALLI
Martedì 5 luglio
10:00 – CHANEL
12:00 – CHANEL
13:30 – ALEXIS MABILLE
14:30 – STÉPHANE ROLLANDE
15:30 – JULIEN FOURNIÉ
16:30 – ALEXANDRE VAUTHIER
17:30 – DAWEI
18:30 – RONALD VAN DER KEMP
19:00 – GIORGIO ARMANI PRIVÉ
Mercoledì 6 luglio

11:00 – FRANCK SORBIER
12:00 – BALENCIAGA
13:30 – ELIE SAAB
16:00 – VIKTOR&ROLF
17:00 – ZUHAIR MURAD
18:00 – JEAN-PAUL GAULTIER
20:00 – MAISON MARGIELA

Giovedì 7 luglio

10:00 – AELIS
11:00 – YUIMA NAKAZATO
12:00 – JULIE DE LIBRAN
13:00 – IMANE AYISSI
14:30 – FENDI COUTURE
16:00 – JUANA MARTÍN
18:30 – ADELINE ANDRÉ