WORLD FASHION UNION ALLA MFW Woman’s 2021 apre e chiude le sfilate di FASHION VIBES EVOLUTION RUNWAY SHOW 23 febbraio – 1 marzo collezioni SS 2021/22

World Fashion Union /WFU/  è un’associazione internazionale creata nel 2019 da Lana Verina. L’obiettivo principale di questo progetto è  la creazione dalla comunità  dei designer promettenti, provenienti da diversi paesi del mondo, che apre loro nuove opportunità di crescita nell’industria della moda. Otto designer russi che presenteranno le loro capsule collection SS 2021/22.

Il primo giorno della Milano FW, il 23 febbraio alle 21.00, inaugura  l’evento la designer Svetlana Anokhina, la cui collezione abbina stile e praticità conferendo glamour a chi veste il suo brand non solo in passerella, ma anche nella vita di tutti i giorni; a seguire la collezione eclettica di Anna Sovana, creatrice del brand Sovana i cui colori accesi portano il pubblico verso terre sconfinate, selvaggie, abitate da uno dei popoli più fieri; prosegue la sfilata l’incredibile Sofya Tereshina, la giovanissima stilista che ha solo 11 anni; infine chiude  la giornata delle sfilate  la collezione del brand SN6 mostrando al pubblico  abbinamenti che sembrano raccontare una favola.

Il 1 marzo 2021 alle ore 21.00, nella giornata di chiusura della MFW, apriranno  la sfilata del WFU la collezione di Evgeniya Klimkova, dove lo spirito della tradizione russa incontra il  glamour; proseguono  le modelle che  indossano i lussuosi abiti di Anastasia Silantyeva, designer moscovita vincitrice del premio del maestro  Vyacheslav Zaitsev; a seguire,  il brand di  Maria Dobrova, giovane ma già premiata dall’ importante stilista russo Vyacheslav Zaitsev, designer; infine, infine terminerà la sfilata di WFU la collezione Smile dal tono allegro e spensierato di Alina&Airen.